Ricercatrice doc amareggiata lascia Pavia per Boston. Con una lettera sfogo a Napolitano

 In Storie


Rita Cle­menti, 47 anni, ricercatrice che ha scoperto l’origi­ne genetica di alcune forme di lin­foma maligno, ha scritto un’amara lettera in­dirizzata al presidente della Re­pubblica Giorgio Napolitano, spiegando la decisione di lasciare l’Ita­lia, dove precaria da sempre ha visto la meritocrazia mortificata. Dal mese prossimo, dopo anni di lavoro a Pavia, sarà a Boston.
Qui la lettera pubblicata oggi sul Corriere.

Post suggeriti

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca