Orientagiovani a Firenze: Blues dell’Innovazione IdF davanti a mille studenti!

 In Conferenze dove e con chi

12OrientGiov-22

Un colpo d’occhio mozzafiato, quello sulla sala del Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze (in alto nella foto StudioFranceschin Roma), che lo scorso 16 novembre ha ospitato l’edizione nazionale di Orientagiovani Confindustria. Un’emozione in più, per Italiani di Frontiera, di scena con l’applaudito Blues dell’Innovazione, che stavolta a fianco dell’eclettico Orazio Attanasio alla chitarra ha visto all’esordio Flavio Pirini, altro bravo attore e cantautore della scuderia Democomica guidata da Germano Lanzoni.

Il prologo con il sindaco Matteo Renzi, amici vecchi e nuovi sul palco e in sala, alla fine complimenti persino affettuosi da giovanissimi talenti dell’innovazione italiana, come Federico Morello e Nicola Greco e figure prestigiose, come Ivan Lo Bello, coraggioso imprenditore che ha condotto una straordinaria lotta alla mafia in Sicilia, oggi vicepresidente Education di Confindustria,  o Silvia Giordani, che dirige un importante laboratorio di ricerca sulle nanotecnologie al Trinity College di Dublino. E l’incontro con giovani imprenditori straordinari, come Vito Lomele di Jobrapido, Giovanni Caturano di SpinVector.

A dirigere l’evento come di consueto Riccardo Luna, che è pure riuscito nel miracolo di recuperare  chissà come la voce nel giro di una notte, visto che la sera della vigilia aveva l’eloquio di Bernardo, maggiordomo muto di don Diego de la Vega, in arte Zorro.  Grande Riccardo!

Un diario per immagini nello slideshow qui sotto (cliccare sotto a destra Tutto Schermo, poi in alto a destra “Show info” per le didascalie).

http://www.flickr.com//photos/bonzi-us/sets/72157632043338460/show/

Post suggeriti

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca